Ubisoft ci illustra le cifre di For Honor dopo la Closed Alpha  66

Ottimi risultati durante il primo test di For Honor

Ubisoft ha riscontrato ottimi risultati dopo la conclusione dei primi test di For Honor, avvenuti la scorsa settimana. I giocatori invitati hanno speso mediamente 4 ore e 38 minuti nel gioco, provando le modalità Duel, Brawl e Dominion. Il tempo medio di gioco è cresciuto costantemente e più di un terzo di tutti gli utenti attivi ha giocato una partita per almeno tre dei quattro giorni in cui l'alfa è stata disponibile.

Nel corso dei test For Honor è stato il secondo titolo più visto su Twitch.tv e si è collocato nella top 10 durante i quattro giorni in cui i server sono rimasti aperti. Altri dati indicano che ci sono state 5.557.000 esecuzioni e 89.603.900 guerrieri sconfitti, con una media di 16 esecuzioni e 259 guerrieri abbattuti al secondo.

Nonostante la partecipazione di giocatori provenienti da ogni parte del mondo, il tempo mediamente richiesto dal matchmaking, tra tutte le modalità coinvolte, è stato di venti secondi. Inoltre la domanda del pubblico per una futura beta è del 40% più alta rispetto a qualsiasi altro prodotto pubblicato in precedenza da Ubisoft.

"È fantastico che un gioco che si trova ancora in fase alfa a porte chiuse stia ottenendo questo tipo di attenzione. Speriamo che la notizia si stia diffondendo e i giocatori si stiano rendendo conto di quanto possa essere competitivo, intenso e divertente For Honor", ha commentato il producer Stephane Cardin.

La versione definitiva di For Honor dovrebbe esordire sul mercato il 14 febbraio 2017.