L'emulatore di Nintendo 64 è stato rimosso dall'Xbox Store  53

Tutto come previsto

Qualche giorno fa vi abbiamo riportato l'apparizione sul Windows Store e sull'Xbox Store di un emulatore per Nintendo 64. In realtà all'inizio era apparso solo sul Windows Store, quindi ha raggiunto l'Xbox One Store, venendo però rimosso a grande velocità.

L'emulatore costava 7,69 sterline ed era pensato per far girare i titoli del Nintendo 64 sulla console di Microsoft. Ve lo immaginate Mario 64 su Xbox One? Bello, non è vero?In realtà l'applicazione era stata già lanciata qualche giorno fa, ma non era visibile nello store, non avendo ricevuto l'autorizzazione di Microsoft. Era comunque cercabile per nome (si chiamava Win64e10), se lo si conosceva. Ora non più, ovviamente.

Comunque, se siete tra quelli che sono riusciti ad acquistarla, potete ancora utilizzarla. Stando ad alcuni filmati apparsi in rete, l'emulazione funzionava davvero bene.