La Milan Games Week 2016 avrà un'area specificamente dedicata ai più piccoli  11

Alla Milan Games Week torna l'area Junior, dedicata agli under 12

L'edizione 2016 della Milan Games Week, che si svolgerà da venerdì 14 a domenica 16 ottobre presso FieraMilanoCity, ospiterà nuovamente l'area Junior, dedicata a tutti i giocatori di età inferiore a dodici anni. In questa sede saranno disponibili postazioni da gioco adatte ai più piccoli e a tutta la famiglia. Vi riportiamo tutti i dettagli contenuti nel comunicato ufficiale:

Nello spazio di Activision il protagonista assoluto sarà Skylanders Imaginators, ultimo capitolo della fortunata serie che ha inaugurato la categoria dei "giocattoli che prendono vita". Per la prima volta i bambini potranno scatenare la loro fantasia creando i proprio Skylanders con un nome, un aspetto e un motto personalizzato, attraverso il magico Cristallo della creazione che permetterà di trasportare il personaggio creato sulle varie console! Durante le tre giornate di Milan Games Week i bambini, in orari prestabiliti, avranno inoltre la possibilità di creare e stampare all'istante i loro personaggi su t-shirt brandizzate Skylanders Imaginators.

Anche Discovery Italia è presente a Milan Games Week con i canali dedicati ai più piccoli K2 e FRISBEE (dtt in chiaro canali 41-44, Sky canali 626-627). All'interno dell'area Junior i giovani visitatori potranno divertirsi presso lo stand brandizzato K2-Frisbee, con alcuni dei personaggi più amati dei canali: gli amici di "ALVINNN!!! AND THE CHIPMUNKS", serie cult di K2 in arrivo ad ottobre con i nuovi episodi e la versione karaoke "Canta con Alvin", e le giovani studentesse di "PINY", la nuova serie fashion di FRISBEE in partenza a ottobre ambientata nella scuola di moda più divertente di New York. Tante le sorprese in programma: face-in-the-hole per le foto più buffe, maschere e fascette a tema da colorare, distribuzione di gadget, mentre sulla tv scorreranno le immagini delle serie animate.

Una delle aree di Milan Games Week Junior ospiterà i workshop "Crea il tuo personaggio con iMasterArt", organizzati dalla stessa iMasterArt. Durante questi workshop innovativi alcuni allievi del livello avanzato dell'Accademia delle Arti Digitali "iMasterArt" disegneranno con i bambini, insegnando loro i primi rudimenti per creare la figura umana. I giovani partecipanti potranno liberare la propria fantasia creando personaggi dei fumetti o dei cartoni animati, mentre gli artisti di iMasterArt presenti allo stand insegneranno loro il metodo più divertente e veloce per rappresentarli su carta.

Presente in Milan Games Week Junior anche Mattel, con un'area in cui si potrà provare il nuovo visore View-Master. Il bambino che entrerà nel mondo di View-Master non sarà limitato al luogo in cui si trova, ma in qualsiasi posto in cui la mente lo potrà portare. Gli farà aprire gli occhi su un mondo di realtà virtuale! Per mezzo di una piattaforma accessibile e facile da usare, si avrà la possibilità di entrare in fantastici mondi virtuali con due sole cose: un visore View-Master e un Experience Pack View-Master. Basterà scaricare l'app dello Spazio e/o Natura View-Master gratuita su uno smartphone compatibile (non incluso). Una volta inserito lo smartphone nel visore non si dovrà fare altro che guardare in alto, in basso e attorno. Ovunque il bambino si girerà avrà qualcosa di nuovo da vedere: non crederà ai suoi occhi!

Presso lo stand di Minecraft curato da Microsoft i giovani videogiocatori potranno divertirsi creando mondi di fantasia o mondi in cui vorrebbero vivere, esplorando e imparando allo stesso tempo. Infatti la fantasia e l'immaginazione regneranno sovrane fra maestosi castelli, allegre casette a mondi fa le nuvole o qualsiasi altra cosa i bimbi vorranno inventare.

Presente anche un'area Kids Lounge, all'interno della quale ci saranno due postazioni dedicate al "Truccabimbi". Qui i bambini potranno trascorrere il loro tempo libero facendosi truccare il viso da un team di professionisti, assumendo le sembianze dei loro personaggi preferiti. In quest'area saranno posizionate anche alcune postazioni gioco, con cui i bambini in orari prestabiliti potranno sfidare i propri genitori in mini-tornei per dimostrare la propria abilità nell'arte videoludica. L'obiettivo sarà quello di diventare dei veri e propri campioni di videogiochi!

Inoltre da quest'anno, all'interno di Milan Games Week Junior, saranno presenti per la prima volta anche sei studi di sviluppo italiani, che presenteranno app e videogiochi pensati appositamente per i bambini.