RumorLa NVIDIA GTX 1080 Ti potrebbe arrivare a gennaio, con 10,8 TFLOPs e 12 GB di RAM GDDR5X 

La GTX 1080 Ti si pone come una versione equivalente ma più accessibile della Titan X

Secondo gli ultimi rumor provenienti dalla filiera produttiva cinese di NVIDIA, la GeForce GTX 1080 Ti potrebbe arrivare sul mercato a gennaio, offrendo agli utenti PC un'alternativa concreta alla potentissima Titan X, il tutto a un prezzo sostanzialmente più accessibile.

La tabella che trovate in calce sintetizza le specifiche riportate da WCCFTech, secondo cui la GTX 1080 Ti vanterebbe le stesse specifiche di una Titan X, con l'eccezione del numero di core CUDA (3328 anziché 3584), fattore questo bilanciato però da un clock superiore.

L'esordio di questa nuova scheda video, che potrebbe fare la propria comparsa al CES, avrebbe ovvie ripercussioni sul catalogo NVIDIA, provocando tagli di prezzo sugli ultimi modelli dell'azienda americana, in particolare la GTX 1080. La GTX 1080 Ti verrebbe infatti venduta a una cifra di circa 800 dollari per la Founder's Edition e di 700 per le successive versioni custom: praticamente la metà di una Titan X.

La NVIDIA GTX 1080 Ti potrebbe arrivare a gennaio, con 10,8 TFLOPs e 12 GB di RAM GDDR5X

TI POTREBBE INTERESSARE