Yandere SimulatorL'autore di Yandere Simulator chiede aiuto ai suoi seguaci per riuscire a parlare con i dirigenti di Twitch 

Vuole capire come mai Yandere Simulator è stato bandito dal servizio di streaming

Oggi purtroppo è risaputo che i videogiochi vengono più guardati che giocati, quindi perdere la possibilità di mandare il proprio titolo su servizi di streaming come Twitch può rappresentare un danno non da poco.

Per questo motivo lo sviluppatore di Yandere Simulator vorrebbe capire come mai Twitch ha bandito il suo gioco, dato che non ha mai ricevuto motivazioni ufficiali e lui ha ribadito più volte che i contenuti della sua opera non sono più controversi di quelli di titoli regolarmente ammessi agli streaming come Grand Theft Auto V.

Per questo ieri ha pubblicato due Tweet in cui ha chiesto ai suoi seguaci di aiutarlo a contattare lo staff di Twitch, per chiedergli come fare per far rimuovere il ban a Yandere Simulator. Ce la farà?