GoogleAnnunciato il Google Assistant che ci aiuterà nelle ricerche e che imparerà dall’esperienza 

Si tratta di un'intelligenza artificiale avanzatissima

Durante la conferenza odierna di Google, Sundar Pichai ha annunciato che anche Google avrà il suo assistente. Insomma, dopo Siri e Cortana, arriva il Google Assistant, pensato per ricordarci chi siamo, cosa stiamo facendo e dove stiamo andando. Battute a parte, l'assistente si occuperà di fornire informazioni all'utente e funzionerà come una vera e propria segretaria personale, con la capacità di apprendere dall'esperienza, elaborando i dati in modo sempre più preciso.

Insomma, le macchine si stanno avvicinando sempre di più agli esseri umani. Impressionanti gli esempi fatti durante la conferenza, con descrizioni di immagini realizzate dall'Intelligenza Artificiale sempre più accurate e traduzioni sempre più precise.

TI POTREBBE INTERESSARE