GTR 3SimBin Studios torna in attività con una nuova sede 

SimBin Studios, il team di GTR, riapre i battenti nel Regno Unito

È praticamente dai tempi di GTR 3 che non si sente più parlare di SimBin Studios, il team di sviluppo svedese che andò incontro alla bancarotta nel 2014 cessando tutte le attività.

Ebbene, l'etichetta sta per essere riaperta, con lo sviluppo che ripartirà in un nuovo quartier generale nel Regno Unito. Il nuovo team sarà guidato dal veterano Allan Speed in collaborazione con Sector3 Studios e si concentrerà sulla creazione di titoli multipiattaforma per console e PC, dedicandosi in particolare ai racing, ovviamente.

SimBin e Sector3 hanno stretto una collaborazione anche con il pilota austriaco Mathias Lauda, figlio del leggendario Niki Lauda, che verrà impiegato come consulente tecnico sulle simulazioni di guida per i progetti in corso.

"Siamo estremamente felici di annunciare la collaborazione con il nuovo SimBin Studios britannico guidato da Allan", ha affermato Chris Speed, CEO di Sector3, "la sua conoscenza dell'industria e il network di talenti ci consentirà di portare avanti le nostre strategie future, senza contare il ritorno del nome SimBin e la sua eredità di successi nell'ambito racing".

TI POTREBBE INTERESSARE