AndroidSospesa in via definitiva la produzione del Samsung Galaxy Note 7, si parla di danni per 19 miliardi di dollari 

Il titolo Samsung perde l'8%, mentre le azioni Apple segnano nuovi record per l'anno in corso

Arrivano nuovi dettagli sulla grave questione del Galaxy Note 7, che abbiamo analizzato ieri: Samsung ha deciso di interrompere la produzione del phablet in via definitiva e non temporanea, come qualcuno ipotizzava. L'operazione di richiamo dei terminali potrebbe aver causato all'azienda coreana mancati guadagni per 19 miliardi di dollari, secondo gli analisti. Molti danno ormai per morto il brand "Note 7" e le azioni Samsung hanno subito un calo dell'8%, perdendo 18,8 miliardi di dollari, mentre al contempo le azioni Apple hanno raggiunto cifre record per il 2016, a quota 116,05 dollari per azione.

Sospesa in via definitiva la produzione del Samsung Galaxy Note 7, si parla di danni per 19 miliardi di dollari

TI POTREBBE INTERESSARE