Periferiche XOneSecondo Phil Spencer Xbox Scorpio sta venendo benissimo e sarà una console premium 

Scorpio sarà la console più potente sul mercato

Phil Spencer, il boss della divisione Xbox di Microsoft, ha fornito qualche nuovo dettaglio sullo stato di Xbox Scorpio. Questo fine settimana parteciperà a un meeting relativo alla nuova console ed è ottimista riguardo al lancio a fine 2017. Anzi, addirittura pare che lo sviluppo della console sia avanti con i tempi, caso più unico che raro in un'industria che va sempre di corsa.

Insomma, Microsoft è soddisfatta di come sta venendo Scorpio, così come gli sviluppatori. Come mai? Aver svelato le caratteristiche della console con così largo anticipo ha permesso a molti team di supportarla con relativa calma. Insomma, hanno più tempo per sfruttarla e ottenere performance ottimali, avvantaggiati anche dal fatto che possono usare le risorse già create per PC.

Insomma, Scorpio di fatto propone una maggiore potenza relativa a tecnologie note: "Non è difficile per noi dire 'Okay, queste sono le caratteristiche di un PC che vi potete attendere da Scorpio.' permettendo loro (gli sviluppatori ndr) di assicurarsi che abbiano le risorse adatte e che ce la facciano per tempo. Siccome ci stiamo concentrando nel confezionare qualcosa che supporti il vero 4K e ci sono molti giochi PC che già supportano un frame buffer a 4K, non stiamo parlando una lingua nuova e non chiediamo che vengano prodotte nuove risorse. Sono molto sicuro sulla lineup che avremo al lancio."

Sulla coesistenza di Scorpio con Xbox One S, Spencer si è detto convinto della scelta di Microsoft, anche perché tra le due ci saranno differenze nette in fatto di performance, così come di prezzo: "Voglio che le persone capiscano che Scoprio sarà una console premium." Ma del prezzo si parlerà con più precisione quando si avvicinerà il momento del lancio della console.