Pokémon SolePokémon Sole e Luna: trailer e informazioni sui nuovi pokémon e forme evolute finali 

Un video che mostra nuovi pokémon e le forme evolute finali delle creature iniziali in Pokémon Sole e Luna

Dopo aver pubblicato il nuovo spot italiano, The Pokémon Company e Nintendo hanno rivelato altre informazioni su Pokémon Sole e Pokémon Luna, i nuovi giochi in uscita in Europa il 23 novembre per Nintendo 3DS.

Vediamo dunque di cosa si tratta negli schemi riassuntivi riportati qua sotto, oltre a poter vedere le creature in questione nel trailer di oggi.

Decidueye
Tipo: Erba/Spettro
Il Pokémon Alifreccia è l'ultimo stadio evolutivo di Rowlet, il Pokémon iniziale di tipo Erba e Volante. Decidueye cela la sua presenza a chiunque nei dintorni e attacca con rapidità impressionante, tanto che gli basta un decimo di secondo per afferrare una penna delle sue ali e scagliarla in direzione del bersaglio con grande precisione. La sua mossa esclusiva è Cucitura d'Ombra, una mossa di tipo Spettro che impedisce al bersaglio di fuggire o farsi sostituire.

Incineroar
Tipo: Fuoco/Buio
Il Pokémon Colpibassi è l'ultimo stadio evolutivo di Litten, il Pokémon iniziale di tipo Fuoco. Attorno alla vita è avvolto da una cintura di fiamme prodotte all'interno del corpo, in tutto simile a una cintura da campione. Si serve delle fiamme per attaccare il nemico e più il suo spirito combattivo aumenta, più il suo fuoco si fa intenso. La sua mossa esclusiva è Braccioteso, una mossa fisica di tipo Buio che gli permette di infliggere danni ignorando le modifiche alle statistiche dell'avversario.

Primarina
Tipo: Acqua/Folletto
Il Pokémon Solista è l'ultimo stadio evolutivo di Popplio, il Pokémon iniziale di tipo Acqua. Rilascia intorno a sé dei palloncini d'acqua che controlla con le onde sonore della sua voce. Durante la lotta, salta sopra alcuni palloncini per spostarsi, mentre ne sfrutta altri, che esplodono al tocco, per creare conflagrazioni a catena. La sua mossa esclusiva è Canto Effimero, una mossa speciale di tipo Acqua che cura le scottature dei Pokémon colpiti.

Cosmog
Tipo: Psico
Il Pokémon Nebulosa, è noto solo a una ristretta cerchia di persone. Il suo nome gli è stato assegnato dalla Fondazione Æther. È un Pokémon molto curioso. Il suo corpo gassoso ed è talmente leggero da volare via se soffia il vento e la luce che assorbe gli permette di crescere.

Persian di Alola
Tipo: Buio
È un Pokémon molto intelligente che non si affeziona facilmente al suo Allenatore, tanto da richiedere un grande impegno durante le lotte. È ritenuto di grande bellezza: il suo pregiato mantello incanta persone e Pokémon e il suo muso rotondo è visto come un simbolo della ricca regione di Alola. Queste caratteristiche fanno di Persian un Pokémon molto amato dagli abitanti delle isole.

Sono stati anche svelati tre protettori di Alola: Tapu Lele, Tapu Bulu e Tapu Fini, ecco le descrizioni:

Tapu Lele
Tipo: Psico/Folletto
È il protettore di Akala. Le sue scaglie luccicanti hanno il potere di stimolare il corpo, curando malattie e ferite. L'abilità Psicogenesi, mai vista finora in nessun altro Pokémon, gli permette di trasformare il campo di lotta in un Campo Psichico, che potenzia le mosse di tipo Psico dei Pokémon a contatto con il terreno di lotta, proteggendoli da mosse ad alta priorità.

Tapu Bulu
Tipo: Erba/Folletto
Il protettore di Ula Ula ha il potere di controllare la vegetazione e farla crescere, e se ne serve anche durante la lotta per ingrandire le sue corna di legno o far loro cambiare forma. La sua abilità Erbogenesi, mai vista finora in nessun altro Pokémon, trasforma il campo di lotta in un Campo Erboso, potenziando tutte le mosse di tipo Erba dei Pokémon a contatto con il terreno e facendo recuperare loro un po' di PS a ogni turno. Inoltre, dimezza i danni subiti dalle mosse Terremoto, Magnitudo e Battiterra.

Tapu Fini
Tipo: Acqua/Folletto
Il Pokémon protettore di Poni attacca manipolando l'acqua e, per non subire danni, crea una fitta nebbia che disorienta gli avversari e li induce a colpirsi da soli. Ha l'abilità Nebbiogenesi, mai vista finora in nessun altro Pokémon, che trasforma il campo di lotta in un Campo Nebbioso, dimezzando i danni causati dalle mosse di tipo Drago ai Pokémon a contatto con il terreno e proteggendoli dai problemi di stato e dalla confusione.

Tutti i protettori di Alola possono usare la mossa Z speciale Collera del Guardiano, grazie alla quale si chiudono all'interno dei loro gusci, mentre dal suolo appare un enorme avatar che colpisce il bersaglio infliggendogli un danno pari al 75% dei suoi attuali PS.

Nei giochi precedenti della serie Pokémon, la sfida finale ha sempre luogo alla Lega Pokémon. Questa è la meta degli sfidanti desiderosi di affrontare i Superquattro, ovvero quattro Allenatori con squadre molto potenti, e il Campione, l'Allenatore più forte in assoluto della regione. Ad Alola la Lega Pokémon non esiste ancora, ma sembra che si stia progettando la sua costruzione sulla cima di una montagna. Forse un giorno, grazie ai risultati raggiunti completando il giro delle isole, anche tu potrai affrontare la Lega Pokémon e diventare l'Allenatore o l'Allenatrice più forte di tutti!

Da qualche parte nella regione di Alola troverai l'Albero della Lotta, il luogo in cui si affrontano gli Allenatori che hanno completato il giro delle isole o che hanno il potenziale per riuscire in questa ardua impresa. Puoi reclutare gli Allenatori che hai sconfitto per averli come alleati nelle lotte future. Fra loro potrebbe esserci anche qualche faccia nota, come gli Allenatori Rosso e Blu venuti dalla regione di Kanto!