Street Fighter VMeno di 100.000 copie vendute per Street Fighter V negli ultimi 6 mesi 

Non si smuove la quantità di unità vendute di Street Fighter V da aprile a settembre 2016

Sembrare continuare ad andare piuttosto male sul mercato il nuovo Street Fighter V di Capcom, a giudicare dai dati di vendita diffusi dallo stesso publisher, che in sostanza ribadiscono quanto riferito in proposito già questa estate.

I dati diffusi da Capcom mostrano come l'ultimo capitolo della celebre serie di picchiaduro sia ancora fisso a 1,4 milioni di copie vendute in tutto il mondo, ovvero la stessa quantità riferita ad aprile 2016 e ribadita a luglio. Questo significa dunque che le copie vendute sono meno di 100.000, non avendo smosso il numero in questione, approssimato alle centinaia di migliaia.

Bisogna peraltro notare che la quantità di copie in questione riguarda sia la versione PlayStation 4 che quella PC, sia in edizione retail che in digitale, dunque coprono proprio tutti i canali distributivi di Street Fighter V. A quanto pare, i risultati sul mercato sono decisamente negativi rispetto anche alle previsioni di Capcom, che puntava a vendere 2 milioni di copie entro il 31 marzo.
Meno di 100.000 copie vendute per Street Fighter V negli ultimi 6 mesi