Resident Evil 7 biohazardCapcom si aspetta che Resident Evil 7 biohazard venda 4 milioni di copie 

Due milioni di unità sia per Dead Rising 4 che per Monster Hunter XX

Dopo aver pubblicato i risultati finanziari per la prima metà dell'anno fiscale, Capcom ha condiviso le previsioni di vendita di alcuni prodotti di punta e le stime economiche complessive per la seconda metà dell'anno fiscale (che terminerà il 31 marzo 2017).

La compagnia giapponese si aspetta di vendere quattro milioni di copie di Resident Evil 7 biohazard, due milioni di copie di Dead Rising 4 e due milioni di Monster Hunter XX.

Le vendite previste sul mercato europeo ammontano a 1.6 milioni di unità, per un totale di 9 milioni complessivi di giochi pacchettizzati e 7.5 milioni di titoli in digital download. Capcom prevede inoltre di pubblicare contenuti aggiuntivi per il proprio catalogo mobile.

Capcom si aspetta che Resident Evil 7 biohazard venda 4 milioni di copie Capcom si aspetta che Resident Evil 7 biohazard venda 4 milioni di copie