Electronic ArtsElectronic Arts prevede una base installata di 100 milioni fra PlayStation 4 e Xbox One entro la fine del 2017 

Il pubblico dei videogiocatori è in continua espansione, secondo Electronic Arts

Durante la conferenza per i risultati finanziari del secondo trimestre fiscale di Electronic Arts, il CEO Andrew Wilson e il CFO Blake Jorgensen hanno parlato anche delle loro previsioni circa il mercato console da qui alla fine del prossimo anno, indicando una base installata di 100 milioni fra PlayStation 4 e Xbox One.

"Il pubblico per i giochi di alta qualità su console e PC continua a espandersi", ha detto Wilson. "Crediamo che l'arrivo delle nuove console aggiungerà spessore al ciclo hardware, farà crescere la base installata e aumenterà la percezione del valore da parte degli utenti. La potenza del nostro Frostbite engine ci consentirà di sfruttare a fondo le capacità di ogni piattaforma per offrire le esperienze che i videogiocatori desiderano."

"Dallo straordinario gameplay di Battlefield 1 e FIFA 17 a Mass Effect: Andromeda in uno strabiliante 4K, passando per le incredibili esperienze in realtà virtuale realizzate dai nostri team, per i dispositivi di fascia alta e bassa, stiamo ridefinendo gli standard in un mondo multipiattaforma."

"Per quanto riguarda le console in arrivo, è ancora presto per sapere quale sarà l'impatto delle nuove PlayStation e Xbox", ha aggiunto Jorgensen. "Siamo davvero entusiasti, la qualità del gameplay è ovviamente fantastica e pensiamo che gli utenti potranno godere di grandi esperienze su entrambi i sistemi."

Electronic Arts prevede una base installata di 100 milioni fra PlayStation 4 e Xbox One entro la fine del 2017