Michael PachterSarebbe un suicidio per Microsoft vendere Project Scorpio a più di 399 dollari, dice Michael Pachter 

Il prezzo di Project Scorpio sarà un fattore determinante

Sebbene Phil Spencer abbia dichiarato il mese scorso che il prezzo di Project Scorpio non sarà proibitivo, secondo il celebre analista Michael Pachter c'è un limite preciso oltre cui Microsoft non deve andare, a meno che non voglia commettere un suicidio. "Penso che Microsoft finirebbe per uccidersi con le proprie mani se il prezzo di Project Scorpio fosse superiore a 399 dollari", ha dichiarato Pachter. "Il problema che dovranno affrontare, peraltro, è che se lanciano la console a 399 dollari Sony potrebbe reagire tagliando il prezzo di PlayStation 4 Pro a 349 nella stessa settimana. Dunque sì, sarei molto sorpreso se Scorpio costasse più di 399 dollari."

Il fattore prezzo, secondo Pachter, ha già reso la vita difficile a Microsoft tre anni fa. "Sono rimasto interdetto quando hanno lanciato Xbox One a 499 dollari con Kinect e c'è voluto un bel po' di tempo perché togliessero la periferica dalla confezione così da poter abbassare il prezzo. Dunque Microsoft non ha fatto le cose al meglio durante questo ciclo, da quel punto di vista, così come Sony aveva fatto con PlayStation 3. Ora la casa di Redmond si trova a dover inseguire e spero non facciano con Scorpio lo stesso errore che hanno fatto con Xbox One."

Sarebbe un suicidio per Microsoft vendere Project Scorpio a più di 399 dollari, dice Michael Pachter