Mass Effect: AndromedaN7 Day e Mass Effect: Andromeda, cosa possiamo aspettarci ancora? 

La ricorrenza di Mass Effect ha portato con sé parecchie novità riguardanti il nuovo capitolo, Andromeda

Ne avevamo parlato già ieri: in occasione dell'N7 Day, che cade proprio oggi, i componenti di BioWare hanno detto chiaramente che non avremmo visto solo un nuovo trailer di Mass Effect: Andromeda, bensì ci sarebbero state altre sorprese. L'evento avrebbe inoltre aperto le porte a un flusso continuo di informazioni inedite sul gioco da qui al lancio, confermato per la primavera del 2017.

N7 Day e Mass Effect: Andromeda, cosa possiamo aspettarci ancora? Le promesse del lead designer Ian S. Frazier e del producer Michael Gamble sono state mantenute, visto che nelle ultime ore non solo è arrivato il nuovo trailer cinematico dedicato a Mass Effect: Andromeda, ma anche le copertine ufficiali del gioco per l'edizione standard e la deluxe. Entrambe mostrano il nuovo protagonista dell'avventura, il capitano Ryder, chiuso nella sua armatura. Una scelta che apre naturalmente alla possibilità, già sperimentata in passato, di assegnare un sesso maschile o femminile al personaggio, a seconda delle nostre preferenze. La comunicazione promozionale realizzata da BioWare finora sembrava spingere perché Ryder fosse una donna, magari allo scopo di puntare su di una narrazione in grado di enfatizzare le insicurezze ma anche il coraggio e la determinazione di un'eroina del genere, ma nel nuovo trailer abbiamo fatto la conoscenza della versione maschile del capitano, il che apre a svariate possibilità.

N7 Day e Mass Effect: Andromeda, cosa possiamo aspettarci ancora? Non è finita: secondo le informazioni emerse oggi, nel gioco avremo modo di esplorare il nuovo scenario rappresentato dalla galassia di Andromeda, alla ricerca di una nuova casa per la razza umana, ma potremo contare su elementi di interazione inediti rispetto ai precedenti capitoli della serie. Le location saranno infatti modificabili, verrà introdotto un nuovo sistema di abilità sbloccabili e l'esperienza potrà essere fruita in modalità multiplayer cooperativa per quattro partecipanti.

Il trailer, che abbiamo citato in apertura, enfatizza il ruolo di "pathfinder" del capitano Ryder, che dovrà portare sulle proprie spalle il peso di una responsabilità enorme e affrontare una razza aliena ostile, che nelle sequenze del video appare determinata a impedire l'approdo degli esseri umani nella galassia di Andromeda. Le fasi di combattimento, che offriranno un'esperienza ancora più solida e spettacolare rispetto alla trilogia originale di Mass Effect, vedono il protagonista alle prese con avversari letteralmente enormi, all'interno di situazioni apparentemente disperate.

L'N7 Day non è ancora finito: cosa vi aspettate verrà ancora rivelato nelle prossime ore?