Star CitizenLo sviluppo di Star Citizen diventa una casa di vetro: gli utenti conosceranno la schedule di Cloud Imperium 

Chris Roberts, il capo di Cloud Imperium Games, ha scritto una lettera aperta alla comunità di Star Citizen annunciando che lo sviluppo del gioco sarà ancora più aperto di quanto non sia già.



Invece di dare date indicative Cloud Imperium condividerà con il pubblico la sua pianificazione interna: "Vedrete ciò che vediamo noi."

"Se condividere o meno queste informazioni è stato oggetto di un lungo dibattito tra i membri del team di Cloud Imperium Games. Le target date non sono date di lancio e tutti ciò che vedete sarà soggetto a spostamenti, alle volte leggeri, altre volte selvaggi. Il pericolo nel fare ciò è che l'osservatore casuale non comprenda e che ci siano lamentale sui ritardi ogni volta che aggiorniamo la pagina."

Nonostante ciò, Cloud Imperium vuole dare fiducia alla comunità che l'ha supportata fino a ora e fornire informazioni che solitamente non vengono svelate dagli sviluppatori. Le informazioni saranno divulgate con l'Alpha 2.6 e saranno aggiornate settimanalmente. Saranno le stesse che gireranno internamente tra i membri del team, ma saranno omessi i nomi degli sviluppatori per motivi di privacy e sicurezza. Saranno rimossi anche i dettagli di JIRA e altre informazioni sensibili.