InsidePlayDead ha rimosso Denuvo dalla versione Steam di Inside 

Inside è stato lanciato senza DRM su GOG.com

In un'epoca in cui Denuvo la fa da padrone tra i sistemi di protezione, perché garantisce una resistenza alla pirateria che salva le settimane di lancio dei giochi, lo sviluppatore PlayDead ha deciso di andare controtendenza rimuovendolo dalla versione Steam di Inside, uno dei potenziali giochi dell'anno secondo i Game Awards 2016.

La novità non è stata oggetto di annunci particolari, visto che gli utenti l'hanno scoperta leggendo la nota di rilascio dell'ultima patch, ma è stata bene accolta e ha fruttato molti commenti positivi allo sviluppatore e al gioco (speriamo che comporti vendite in più e non solo belle parole). In effetti aveva poco senso tenere ancora Denuvo sulla versione Steam, dato che Inside è stato appena lanciato su GOG.com senza alcuna forma di DRM.