SteepNiente recensioni al lancio di Steep: la stampa proverà il gioco insieme ai giocatori - Aggiornata 

Ubisoft sposa la filosofia di Bethesda e 2K?

Aggiornamento: Nel testo della news originale forse la cosa non è riportata in maniera precisa, in ogni caso chiariamo che Steep è a tutti gli effetti un gioco "always online", ovvero funzionante solo in un contesto online popolato da altri giocatori, alla stregua di Tom Clancy's The Division e The Crew. Ubisoft tiene dunque a specificare questa caratteristica per spiegare la scelta di posticipare l'invio delle copie per le recensioni a quando effettivamente i server del gioco saranno attivi e il titolo dunque giocabile.



Steep è già da tempo in fase beta, ma Ubisoft ha deciso di non farlo recensire prima del lancio, seguendo la strada tracciata da Bethesda con DOOM, The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition e Dishonored 2, e 2K con Mafia III e Civilization VI.

La motivazione ufficiale di questa decisione è che si vuole che la stampa provi Steep quando i server saranno popolati. quindi i codici arriveranno il 2 dicembre, al lancio. Trattandosi di un titolo con molte funzionalità online, la scelta il suo senso lo ha. In fondo Ubisoft ha fatto lo stesso con The Division, un titolo sempre online, mentre non ha avuto problemi a spedire i codici in anticipo per Watch Dogs 2, che si gioca tranquillamente da soli.

Ovviamente rimane il problema di non avere recensioni immediate, con la relativa mancanza d'informazioni per i videogiocatori interessati all'acquisto.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Steep è in uscita su PlayStation 4, Xbox One e PC.