Final Fantasy XVShuhei Yoshida è entusiasta dei risultati ottenuti da Final Fantasy XV 

Il presidente di Sony Worldwide Studios ha appena finito di giocare a Final Fantasy XV e si è detto molto soddisfatto

Il presidente di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, sembra aver particolarmente apprezzato le caratteristiche di Final Fantasy XV. In una recente intervista, concessa al sito giapponese 4Gamer, il dirigente nipponico ha dichiarato che il nuovo gioco di Square Enix rappresenta una vera e propria rivincita per l'industria orientale.

"Final Fantasy XV ha fatto cadere le regole del genere cosiddetto JRPG, e ritengo che abbia avuto successo nel tentativo di ridefinire Final Fantasy, ponendolo in linea con gli standard degli attuali RPG presenti nell'industria occidentale, grazie al sistema di combattimento e al mondo open world", ha spiegato Yoshida.

"È stato fantastico condividere l'andamento dello sviluppo, comunicare direttamente con gli utenti, e trasmettere in anticipo le sensazioni del mondo e dei personaggi tramite un film e un anime. Si tratta di un obiettivo monumentale, che rimarrà nella storia del genere RPG e dimostra ai fan d'oltreoceano che anche l'industria tripla-A giapponese sta lavorando sodo".

Come vi abbiamo già riportato nelle scorse ore, Yoshida ha dichiarato anche che nel 2017 Sony si concentrerà interamente sulla produzione del software.

Shuhei Yoshida è entusiasta dei risultati ottenuti da Final Fantasy XV

TI POTREBBE INTERESSARE