Diablo III: Ultimate Evil EditionLanciata la patch dell'anniversario di Diablo III: aggiunge il supporto ai 4K su PlayStation 4 Pro e introduce le mappe del primo Diablo 

Molte le novità per festeggiare il gioco

Blizzard ha finalmente pubblicato il cosiddetto "Anniversary Update" di Diablo III, come anticipato nel video di ieri, numerato 1.15, che aggiunge il supporto per i 4K al gioco, ovviamente utilizzando PlayStation 4 Pro.

Tra le altre novità, disponibili per tutte le piattaforme, c'è il remake del primo Diablo dentro Diablo III, che sarà giocabile per tutto gennaio. Potrete accederci tramite un portale dopo aver eliminato dei cultisti e aver letto delle missive cadute dai loro corpi.

Il team di sviluppo ha aggiunto alle mappe del primo Diablo un filtro retrò per dargli un tocco vintage. Anche la telecamera è stata bloccata nella posizione originale, mentre ora il movimento è limitato soltanto a otto direzioni.

Ma non finisce qui, perché la colonna sonora stessa è stata rivista per suonare in modo più fedele a quella del primo Diablo. Ovviamente non poteva mancare il rifacimento dell'interfaccia utente, per avere un'esperienza di gioco incredibile, soprattutto se si è giocato Diablo nel 1996 (in realtà nel 1997, visto che fu lanciato il 31 dicembre 2016 in Nord America e il 2 novembre 1997 in Europa).

Per una panoramica completa dei contenuti della patch, cliccate qui. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Diablo III è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4.

TI POTREBBE INTERESSARE