L'insider corregge il tiro: Crackdown 3 sta venendo su bene, anche se con qualche difficoltà  55

Successivi chiarimenti dell'insider Shinobi602 rassicurano sull'andamento di Crackdown 3

Sfruttando la scia delle polemiche sorte in seguito alla cancellazione di Scalebound, nella giornata di ieri erano emerse delle voci anche sullo stato di salute di Crackdown 3.

Secondo il celebre insider Shinobi602, lo sviluppo sul gioco avrebbe incontrato delle grosse difficoltà, cosa peraltro già visibile nei posticipi inflitti e nella scarsità di informazioni e materiali diffusi finora da Microsoft al riguardo. Tuttavia, sembra che le valutazioni della fonte in questione fossero un po' troppo pessimistiche, e l'insider ha successivamente corretto il tiro con qualche messaggio più rassicurante su Twitter.

"Ho chiesto un po' in giro e Crackdown 3 è al sicuro, sta venendo su bene", ha scritto in un messaggio, aggiungendo che "lo sviluppo è stato difficoltoso ma il gioco va avanti". Insomma, non si tratterebbe di nulla di paragonabile ai problemi incontrati da Scalebound, a quanto pare, e che hanno portato alla cancellazione dell'atteso titolo sviluppato da Hideki Kamiya.


VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su Windows Store