Gwent: The Witcher Card GameQuattro progetti di CD Projekt Red, per Cyberpunk 2077, usciranno entro giugno 2019 

Nuovi dettagli grazie al finanziamento dello stato polacco

Errata corrige: pare che abbiamo male interpretato la notizia. Quelli indicati non sono quattro titoli distinti, ma quattro aspetti di Cyberpunk 2077. Ci scusiamo per l'errore

Cyberpunk 2077 è tutt'oggi un mistero, nonostante qualche voce di corridoio e i continui accenni fatti dai membri di CD Projekt Red. Lo studio dei The Witcher ha pubblicato dei nuovi dettagli sui quattro progetti relativi a quattro aspetti di Cyberpunk 2077, che sono stati in parte finanziati dal governo polacco. Il dato più rilevante riguarda i potenziali periodi di sviluppo e lancio, che iniziano da gennaio 2016 a gennaio 2017, e terminano a giugno 2019 (il primo quarto fiscale dell'anno). È importante notare che il lancio deve rispettare la data indicata , ma che CD Projekt Red può comunque posticiparla in caso di necessità.

Tutti gli aspetti saranno realizzati con il RedEngine 4, tecnologia proprietaria dello studio di The Witcher 3, e sono così chiamati: Seamless Multiplayer, Cinematic Feel, Animation Excellence e City Creation. Da notare anche che è stata rimossa la comunicazione sul forum degli azionisti in cui si diceva che CD Projekt Red si sarebbe concentrata solo su Gwent nel 2017.

CD Projekt Red ha anche diverse posizioni lavorative aperte per ogni progetto. Se vi interessano le trovate cliccando qui.

TI POTREBBE INTERESSARE