Dopo quasi 25 anni, Mystery World Dizzy è finalmente giocabile e uscirà anche su NES  38

Dal 1993, Mystery World Dizzy arriva finalmente a conclusione

Dizzy è una serie di culto degli anni '80, che chi videogiocava già all'epoca degli home computer a 8 e 16-bit ricorderà sicuramente, e non è nuova a ritorni a sorpresa al giorno d'oggi e su piattaforme decisamente inusuali.

Si trattava di action-adventure con protagonista una sorta di uovo avventuriero, una serie Codemasters creata e sviluppata dai fratelli Phillip e Andrew Oliver che dopo qualche uscita su Commodore 64 e simili giunse anche su console, in particolare sul NES nel 1991 con il capitolo The Fantastic Adventures of Dizzy. Nel 1993, la coppia di sviluppatori iniziò i lavori su un secondo capitolo per NES, che si doveva intitolare Mystery World Dizzy e rappresentare una sorta di remake di Fantasy World Dizzy uscito in precedenza su home computer, ma il progetto non arrivò mai in porto.

Almeno fino ad ora: in occasione del trentesimo anniversario di Dizzy, infatti, i creatori Phillip e Andrew Oliver hanno finalmente pubblicato il titolo in questione, giocabile al momento in forma gratuita via browser web sul sito ufficiale. Successivamente verrà lanciata anche una campagna Kickstarter per pubblicare Mystery World Dizzy anche in versione NES, su cartuccia, per concludere infine quel progetto partito nel 1993 e arrivato solo ora a compimento. I proventi dal Kickstarter in questione verranno peraltro devoluti in beneficienza, dunque si tratta di un progetto sicuramente da sostenere.