Prison ArchitectPrison Architect in arrivo sui dispositivi mobile 

Prigioni anche in versione mobile con Prison Architect

Giunto dopo un lungo percorso di sviluppo durato oltre sei anni alla sua ultima evoluzione, Prison Architect è ora pronto a effettuare il grande salto verso il mercato mobile.

Il publisher Paradox Interactive e il team Introversion annunciano dunque oggi il prossimo arrivo del particolare gestionale ad ambientazione penitenziaria su piattaforme mobile, con lancio previsto in un imprecisato 2017 su iOS e Android. Nel gioco siamo chiamati a costruire una prigione, gestendone poi vari aspetti del funzionamento e facendo in modo di far funzionare tutto al meglio.

La versione mobile dovrebbe essere caratterizzata dagli stessi contenuti di quella originale, ma con una struttura semi-gratuita che consente di provare la parte iniziale come free-to-play e poi completarne le componenti acquistando elementi aggiuntivi. Prison Architect ha già totalizzato oltre due milioni di copie vendute su PC e console.
Prison Architect in arrivo sui dispositivi mobile

TI POTREBBE INTERESSARE