Shinobi Refle: Senran Kagura punta a far "sentire" ai giocatori la protagonista, potrebbe arrivare in occidente  14

Nuove forme d'interazione

In occasione dell'E3 2017, DualShockers ha avuto modo di intervistare anche Kenichiro Takaki, producer di Senran Kagura, a proposito del nuovo Shinobi Refle: Senran Kagura per Switch.

Del gioco si sa ancora molto poco, ma lo strano trailer di presentazione lasciava presagire alcune introduzioni particolari in termini di interazione grazie ai Joy-Con, cosa sostanzialmente ribadita dallo sviluppatore in questa occasione. Shinobi Refle: Senran Kagura era presente all'interno del Direct giapponese ma da allora non si sono avute molte notizie, in ogni caso pare che l'idea di base sia di utilizzare l'HD Rumble dei controller Switch per far "sentire la ragazza nel gioco" agli utenti, in qualche maniera.

Siccome tutto questo dovrebbe essere quantomeno condiviso dal pubblico occidentale, Takaki ha riferito di avere intenzione di portare Shinobi Refle: Senran Kagura anche dalle nostre parti: "vogliamo sicuramente tradurlo, ma dobbiamo vedere come va e se risulti possibile", ha spiegato. Nel frattempo, all'E3 è presente Senran Kagura: Peach Beach Splash.