Stando a Reggie Fils-Aime, il presidente di Nintendo of America, vedremo altri giochi di Wii U su Switch  65

Saranno delle versioni avanzate, non dei semplici port

Mario Kart 8, LEGO City Undercover, The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Pokkén Tournament DX non saranno gli ultimi giochi per Wii U che vedremo su Nintendo Switch, stando almeno a quanto affermato dal presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime.

I port dei giochi Wii U su Switch si sono dimostrati davvero profittevoli per Nintendo. In particolare Mario Kart 8 Deluxe, che sta andando incredibilmente bene, nonostante avesse venduto 8,13 milioni di copie su Wii U, e The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che ha venduto più copie della console su cui gira.

Per questo non stupisce di sapere che ce ne saranno altri, a partire dal già citato Pokkén Tournament DX che uscirà a settembre. Reggie però ci tiene a precisare che non saranno semplici copie 1:1, ma le versioni definitive dei titoli, che faranno felici gli acquirenti.

Quali altri giochi del catalogo Wii U vedreste bene su Switch? A noi viene subito in mente Bayonetta 2, ma anche Yoshi's Wooly World, Pikmin 3, Hyrule Warriors e Super Mario Maker. Anche The Wonderful 101 non sarebbe affatto male.