SEGA sta valutando di portare Persona e Yakuza su PC  107

Yakuza e Persona come Bayonetta e Vanquish?

In seguito al successo riscosso dalle conversioni PC di Bayonetta e Vanquish, SEGA potrebbe prendere in considerazione di effettuare la stessa operazione con altri due franchise giapponesi particolarmente apprezzati dal pubblico console: Persona e Yakuza. Ad esprimersi in questo senso è stato John Clark, vice presidente senior di SEGA Europe, nel corso di un'intervista rilasciata all'E3 2017.

"Se vi chiedessi di scrivere una lista di dieci giochi SEGA che vorreste veder uscire su PC, probabilmente non sarebbe molto diversa dalla lista che abbiamo fatto noi", osserva Clark. "Potrei chiedere a chiunque in SEGA di scrivermi una lista. E a che scopo? Penso che esista un catalogo con cui le persone hanno una certa affinità".

Ad una specifica domanda sulla presenza di Yakuza nell'ipotetica lista, Clark ha replicato: "È su questa lista. Ovviamente è qualcosa di cui stiamo discutendo, sarebbe incredibile proporlo al pubblico PC".

Quando l'attenzione si è spostata su Persona, il dirigente di SEGA ha aggiunto: "Ovviamente, ovviamente. Non ci sentiamo di escludere nulla da questo genere di conversazioni, sono costruttive, ne riconosciamo il valore, riconosciamo il valore della community e della proprietà intellettuale, che avrà modo di crescere e diventare ancora più grande".

Insomma, per il momento non sembra esserci ancora niente di certo, ma in futuro chissà. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Yakuza Kiwami, il remake del primo capitolo di Yakuza, uscirà su PlayStation 4 il 29 agosto. Il prequel Yakuza 0 è disponibile in Europa da gennaio, mentre Yakuza 6 arriverà nei nostri territori nelle prime settimane del 2018. Persona 5 invece è disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 3 dal 4 aprile 2017.