I 4K di Xbox One X: dubbi e certezze sulla nuova console Microsoft  66

Giochi a 4K reali o checkerboard? I sessanta fotogrammi al secondo sono una priorità? E il livello di dettaglio? Tutte le domande del post-E3 2017

La conferenza Microsoft all'E3 2017 è stata ricca di giochi, con un gran numero di trailer e video di gameplay mostrati sul palco del Galen Center di Los Angeles. È però impossibile negare che la casa di Redmond si sia focalizzata soprattutto sulle potenzialità di Xbox One X. Il capo di Xbox, Phil Spencer, ha infatti messo grande enfasi sulle caratteristiche della nuova console, conosciuta fino a qualche settimana fa con il suo nome in codice, Project Scorpio. Tra i vari argomenti è stato quindi inevitabile parlare di risoluzione: la nuova Xbox promette di offrire giochi a 2160p, ovvero i 4K "reali", senza l'utilizzo di tecniche particolari come il cosiddetto "checkerboard rendering". Eppure com'era prevedibile non tutti i giochi raggiungeranno questa risoluzione, soprattutto quando i team di sviluppo si troveranno a dover lavorare su diverse piattaforme di gioco.

Quali saranno allora le priorità degli sviluppatori? Si concentreranno sulla risoluzione oppure decideranno di sacrificare qualche pixel per ottenere una fluidità maggiore? E alla luce delle caratteristiche della console, quanto costerebbe assemblare un pc altrettanto potente? Proviamo a fare un po' d'ordine attraverso le notizie arrivate subito dopo l'E3 2017.

11 Aggiornamenti
fino a 1 mese, 4 settimane fa

Microsoft assume per un gioco sullo stile di Horizon Zero Dawn, probabilmente sviluppato da Playground

Oltre a prezzo e prestazioni, anche l'argomento esclusive è stato molto dibattuto negli ultimi giorni,tanto che Phil Spencer ha spiegato più volte perché Microsoft non ha ancora mostrato tutte le proprie carte. A conferma di queste dichiarazioni arriva ora un annuncio di lavoro della stessa Microsoft, che sarebbe alla ricerca di un Lead Enviroment Artist per un gioco "simile a Horizon Zero Dawn".

Xbox One X non sarebbe potuta costare 399 dollari puntando ai 4K, dice Mike Ybarra di Microsoft

Anche Mike Ybarra di Microsoft è tornato a parlare del costo dell'hardware, confermando che sarebbe stato impossibile offrire "il 4K senza compromessi nel salotto di casa" vendendo Xbox One X a soli 399 dollari.

I 4K di Xbox One X: dubbi e certezze sulla nuova console Microsoft

Forza Motorsport 7 desta perplessità: il meteo non è davvero dinamico, alcuni effetti sono stati regolati verso il basso

Quali sono i compromessi necessari ad ottenere i 4K su Xbox One? Possiamo farci un'idea attraverso la consueta analisi tecnica di Digital Foundry, che ha messo sotto la sua lente il nuovo video di gameplay di Forza Motorsport 7. A quanto pare il gioco sviluppato da Turn 10 adotta alcuni accorgimenti per alleggerire il carico sulla GPU, come un meteo che non davvero dinamico e l'assenza di alcuni effetti. Se siete interessati potete trovare maggiori dettagli nella nostra notizia dedicata.

L'attesa su NeoGaf

A conferma di quanto sia desiderata la console, sul solito NeoGaf è nato un topic dedicato ai preordini di Xbox One X, dove l'utenza si sta scambiando informazioni in attesa che venga effettivamente resa disponibile per l'acquisto.

60 frame al secondo "obbligatori" su Xbox One X? Secondo Phil Spencer non a tutti interessa questo aspetto

Dopo aver parlato del prezzo di Xbox One X e confermato che ci sono esclusive in cantiere per i prossimi anni, Phil Spencer è tornato a parlare della nuova console. Il capo di Xbox ha infatti affermato di non poter obbligare gli sviluppatori a puntare ai 60 fotogrammi al secondo, perché a suo avviso si tratta di un aspetto a cui non tutti gli utenti sono interessati. "Sia chiaro, io amo il frame rate" ha dichiarato a GameCentral, "mi piace Ori e i 60 frame sono uno dei motivi per cui adoro giocare con Forza Motorsport, ma bisogna considerare cosa pensa la maggior parte delle persone. Quanti si chiedono a quale frame rate giri Minecraft?".

Xbox One X è la più desiderata su Amazon

Anche il pubblico sembra essere rimasto colpito dal prezzo di Xbox One X. Stando ad Amazon, infatti, Xbox One X è il prodotto più aggiunto nella lista dei desideri dei clienti. Questo non si traduce ovviamente in altrettante vendite sicure, ma quantomeno dimostra che l'interesse c'è ed è alto, molto più di quanto pensano alcuni analisti.

Al momento non è possibile assemblare un PC da 500 dollari con le caratteristiche di Xbox One X

Intanto, dopo aver visto che ci vogliono almeno 600 dollari per assemblare un PC con caratteristiche simili a Xbox One X, arrivano nuove conferme sull'ottimo rapporto qualità prezzo della console Microsoft. Grazie a un nuovo studio di PC World, sembra infatti impossibile riuscire a rientrare nel budget previsto, soprattutto se si vuole pareggiare anche l'offerta multimediale della console attraverso l'aggiunta di un lettore Blu-ray 4K.

Destiny 2: i contenuti esclusivi per PlayStation 4 arriveranno nel 2018 su Xbox One e PC

Per fortuna sono arrivate buone notizie sul fronte dei contenuti: Luke Smith di Bungie ha infatti annunciato che gli elementi esclusivamente legati a PlayStation 4 (l'arma esotica, l'Assalto e la mappa PvP) arriveranno nelle altre versioni di Destiny 2 nel corso del 2018.

Destiny 2 a 4K confermato su PlayStation 4 Pro ma nessuna promessa per Xbox One X: un'esclusiva sulla risoluzione?

Ancor più preoccupante la situazione riguardante Destiny 2: secondo quanto riportato da Gamepur citando una recente intervista al community manager di Bungie, DeeJ, il 4K per Destiny 2 finora pare essere stato confermato solo su PlayStation 4 Pro. Probabilmente si tratta di dichiarazioni fortemente improntate sulla prudenza, oppure sui ferrei accordi commerciali presi con Sony, visto che sarebbe molto strano che il team riuscisse a raggiungere i 4K su PlayStation 4 Pro e non su Xbox One X.

Assassin's Creed Origins girerà in maniera identica su PlayStation 4 Pro e Xbox One X, a quanto pare

Nell'elenco dei giochi migliorati da Xbox One X è ovviamente presente anche Assassin's Creed Origins, in uscita il prossimo 27 ottobre. Eppure, oltre a sfruttare una risoluzione dinamica, il nuovo capitolo della serie Ubisoft girerà in maniera identica sulla nuova console Microsoft e su PlayStation 4 Pro. Lo ha riportato Jez Corden di Windows Central in un tweet, che ha anche ipotizzato che questa parità tecnica "potrebbe essere parte di un problema più grande" per la console Microsoft.

Ecco l'elenco aggiornato di tutti i giochi che sfrutteranno la potenza di Xbox One X

Partiamo dai giochi che sfrutteranno la potenza aggiuntiva di Xbox One X attraverso tutta una serie di miglioramenti grafici: l'elenco è già piuttosto corposo ed è destinata a crescere nel corso dei mesi. Tra i presenti spiccano molte delle uscite dei prossimi mesi, ma non mancano nemmeno giochi meno recenti, come Fallout 4 e The Witcher 3: Wild Hunt.