Scopriamo Moons of Madness, un survival horror ambientato su Marte e ispirato alle opere di Lovecraft  16

Moons of Madness uscirà nel corso del 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

In attesa del lancio di Observer, l'avventura horror sci-fi di Blooper Team, una nuova produzione del genere si affaccia all'orizzonte: si tratta di Moons of Madness, un survival ambientato su Marte e ispirato alle opere di H.P. Lovecraft.

Il gioco, in uscita nel corso del 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ci metterà nei panni dell'astronauta Shane Newehart, testimone di alcuni eventi sovrannaturali che si verificano all'interno della stazione di ricerca Trailblazer Alpha.

Gli sviluppatori misceleranno nozioni scientifiche basate su analisi NASA e Space X con l'horror lovecraftiano, introducendo nel mix spaventose allucinazioni che renderanno arduo capire cosa è reale e cosa no.

"Moons of Madness non è un semplice horror game psicologico con ambientazione fantascientifica, è un progetto che il team sta portando avanti da tanto tempo e che aspira a ridefinire il genere, immergendo il giocatore nella mente del protagonista, fra le sue visioni e le sue paure", ha dichiarato Ivan Moen, CEO di Rock Pocket Games.

"Da grandi fan di H.P. Lovecraft, è stato facile per noi legare al gioco una serie di solidi riferimenti ai romanzi del celebre autore. Allo stesso modo, abbiamo investito molto tempo ed energia per sfruttare l'Unreal Engine 4 al meglio e creare un mondo marziano realistico e convincente."

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su PlayStation Store