Sorpasso effettuato: le vendite di Playerunknown's Battlegrounds hanno superato quelle di H1Z1: King of the Kill  14

L'allievo ha superato il maestro

Con 6.555.047 ± 68.954 copie vendute, Playerunknown's Battlegrounds ha superato H1Z1: King of the Kill, fermo a 6.505.699 ± 68.698 (i dati provengono da SteamSpy). Si tratta di un dato rilevante perché il titolo di Bluehole vede al comando dello sviluppo Brendan "PlayerUnknown" Greene, inventore del genere "battle royale" con alcune sue mod, che ha anche lavorato come consulente per Daybreak, il team di H1Z1, proprio per la realizzazione di King of the Kill. Insomma, tra i due giochi c'è sempre stato un confronto implicito, che a quanto pare si sta risolvendo in favore di Playerunknown's Battlegrounds, nonostante anche le vendite di H1Z1: King of the Kill siano davvero ottime. Va comunque considerato anche un altro fatto: il gioco di Daybreak è sul mercato da molto più tempo di quello di Bluehole.

E voi, quale dei due preferite?

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su PlayStation Store