Sciacallaggio Telltale: In Batman: The Enemy Within utilizzata l'immagine di un diplomatico russo ucciso l'anno scorso  45

Il caso fece molto scalpore

Ricordate Andrei Karlov, il diplomatico russo ucciso il 19 dicembre del 2016 ad Ankara, in Turchia, dall'ex agente Mevlut Mert Altintas? Fu un fatto grave riportato su tutti i siti d'informazione, nonché da giornali e telegiornali. Il fotografo Yavuz Alatan ha vinto anche il World Press Photo 2017 immortalando quei drammatici momenti.

Immaginiamo che molti si stiano chiedendo cosa c'entri questi con un sito di videogiochi. Semplice: per il secondo episodio della serie Batman: The Enemy Within di Telltale, qualcuno ha pensato bene di ritagliare il cadavere di Karlov da una delle foto e infilarlo nel gioco, ovviamente decontestualizzandolo completamente. Insomma, è stato usato come una texture qualsiasi. Il fatto non è sfuggito a molti videogiocatori, che hanno iniziato a protestare animatamente sui social, accusando Telltale di sciacallaggio. Come se uno studio così grande non potesse trovare qualcuno che gli realizzasse la foto finta di un morto da appiccicare su uno sfondo...