Assassin's Creed Origins a confronto su PC e PlayStation 4 Pro: qual è la versione migliore?  102

Digital Foundry ha messo a confronto le versioni PC e PlayStation 4 Pro di Assassin's Creed Origins

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —  2 settimane fa

Dopo l'analisi delle versioni console, Digital Foundry ha messo a confronto Assassin's Creed Origins su PC e PlayStation 4 Pro per capire quanti e quali miglioramenti sono disponibili sulla piattaforma Windows, a patto naturalmente di disporre di un hardware adeguato.

La più grossa differenza fra le due edizioni del titolo Ubisoft sta nella risoluzione: laddove sulla console Sony viene utilizzato un sistema dinamico che varia da 1350p a 1584p, su PC con una GPU di fascia alta è possibile optare per i 4K reali, che enfatizzano in modo sostanziale i dettagli dell'ambientazione.

Un'altra differenza marcata sta nella qualità delle ombre, decisamente migliori in ambiente Windows, sebbene il gioco soffra di alcuni problemi da sistemare con i prossimi aggiornamenti, in particolare un lock del frame rate che non produce la stabilità desiderata e va dunque sostituito con la sincronia verticale "di fabbrica" messa a disposizione dalla scheda video.

Per ulteriori dettagli sulla versione PC di Assassin's Creed Origins, date un'occhiata alla nostra recensione.