Grand Theft Auto V supera Wii Sports con 85 milioni di copie distribuite  42

Risultati impressionanti per Grand Theft Auto V

NOTIZIA di Davide Spotti —  12 giorni fa

Take-Two ha reso noti i risultati finanziari dell'ultimo trimestre, che si è concluso il 30 settembre 2017. Tra i vari dati riportati dal publisher c'è anche quello relativo alle vendite di Grand Theft Auto V. Il gioco di Rockstar ha infatti raggiunto la strabiliante cifra di 85 milioni di copie distribuite dal lancio delle versioni PlayStation 3 e Xbox 360, avvenuto a settembre 2013. Il traguardo degli 80 milioni era stato ottenuto nello scorso mese di maggio.

L'azienda ha precisato che si tratta del videogioco più venduto di sempre negli Stati Uniti, sia per ricavi che per unità piazzate, considerando il mercato digitale e quello retail su tutte le piattaforme. Meglio anche di Wii Sports, che a livello mondiale ha venduto 82.83 milioni di unità (in bundle con il Wii).

Take-Two rimarca inoltre gli ottimi risultati di Grand Theft Auto Online: il gioco ha vissuto il suo trimestre migliore, sebbene non siano state fornite indicazioni precise sulle cifre. Le entrate complessive del trimestre ammontano a 443.6 milioni di dollari, rispetto ai 420.2 raggiunti nel medesimo periodo dell'anno precedente. Take-Two rimarca anche che la spesa ricorrente, che include valuta virtuale, DLC e microtransazioni, è cresciuta del 66%.

Si è parlato poi del lancio positivo di NBA 2K18, che ha realizzato più di 6 milioni di unità dal lancio, il 20% in più rispetto a NBA 2K17. Il CEO Strauss Zelnick ha aggiunto inoltre che la spesa ricorrente è cresciuta del 57% grazie alle microtransazioni e che la compagnia è soddisfatta anche dell'andamento su Nintendo Switch. Durante l'incontro con gli investitori si è accennato anche a L.A. Noire, che ha raggiunto 7.5 milioni di unità distribuite, in attesa dell'edizione rimasterizzata in uscita su PlayStation 4, Switch e Xbox One tra pochi giorni.

I ricavi provenienti dal mercato digitale ammontano a 302.9 milioni di dollari, con una crescita del 31% rispetto ai 230.8 milioni dello stesso periodo precedente. NBA 2K17, GTA Online, GTA V, XCOM 2 e WWE SuperCard sono i titoli che hanno dato il maggior contributo. Nel complesso Take-Two ha registrato una perdita di 2.7 milioni di dollari nel trimestre, rispetto ai 36.4 milioni di profitti ottenuti nello stesso periodo dell'anno precedente.

"Il nostro momento positivo è proseguito nel secondo trimestre, permettendo a Take-Two di tenere un altro periodo di risultati operativi al di sopra delle aspettative", ha commentato il CEO Strauss Zelnick. "Grand Theft Auto Online ha avuto il suo miglior trimestre e abbiamo vissuto il lancio positivo di NBA 2K18, che ha generato crescita sia nelle unità vendute che nella spesa ricorrente".