Death Stranding: Guillermo del Toro si aspetta di vedere presto le prime sequenze di gioco  13

Il regista spera di osservare Death Stranding in azione a breve

Death Stranding è senz'altro uno dei progetti più attesi dalla community PlayStation, sebbene per ora le informazioni sul progetto siano ancora molto limitate.

Nel corso di un'intervista concessa a IGN, il regista Guillermo Del Toro dice di aspettarsi di vedere le prime sequenze di gameplay molto presto. "È stata una grande esperienza visto l'amicizia che ci lega, ed è stata anche istruttiva", ha commentato Del Toro. "In Death Stranding sono solo un pupazzo. Non so che cosa mi farà fare. Dovrebbe mostrarmi il gameplay nelle prossime due settimane".

Prima di collaborare a Death Stranding, del Toro ha lavorato con Kojima alla creazione di P.T., il celebre teaser giocabile del defunto Silent Hills. "Per quanto mi riguarda aver potuto conoscerlo e aiutarlo a realizzare P.T. è stata l'esperienza più appagante", ha aggiunto.

Come ricorderete, anni fa il regista collaborò anche con THQ su un altro titolo horror denominato Insane, che peraltro non vide mai la luce. Del Toro ha raccontato che questa esperienza gli è servita molto a comprendere il funzionamento di determinati meccanismi dell'industria videoludica.

"Ho visto alcuni dei nostri concept sfruttati in altri giochi. Non so se sia una coincidenza o meno, ma è andata così. In definitiva è bello riscontrare che quello che stavamo realizzando fosse fattibile".

Death Stranding è in sviluppo esclusivamente per PlayStation 4.