Kotaku lancia l'allarme: le microtransazioni di Star Wars: Battlefront II potrebbero influenzare in modo grave il multiplayer  96

C'è il rischio che l'esperienza online di Star Wars: Battlefront II si trasformi in un pay-to-win

Sebbene Electronic Arts abbia deciso di modificare il funzionamento delle casse premio di Star Wars: Battlefront II in seguito al feedback ricevuto con la beta, le microtransazioni rischiano in ogni caso di influenzare in modo grave il comparto multiplayer del titolo DICE, secondo quanto denunciato da Kotaku.

Se da una parte il potenziamento delle carte viene limitato dal livello di abilità del personaggio, sostiene Kotaku, le Star Card contenute nelle casse premio possono essere di grado sostanzialmente superiore ed è possibile equipaggiarle senza problemi.

Ciò significa che spendendo determinate somme per un grosso quantitativo di casse si otterranno con ogni probabilità Star Card rare e molto potenti, in grado di donare al nostro personaggio un concreto vantaggio nell'ambito delle partite multiplayer.

La conclusione di Kotaku è che il comparto online di Star Wars: Battlefront II risulta certamente solido e divertente, ma questo approccio all'uso delle Star Card potrebbe effettivamente portare a grossi squilibri in termini di bilanciamento fra gli utenti che mettono mano al portafogli e quelli che provano a ottenere i medesimi risultati unicamente giocando.

Per ulteriori dettagli sul multiplayer di Star Wars: Battlefront II, date un'occhiata al nostro provato.