Mario Galaxy e GTA IV non hanno impressionato Fumito Ueda  80

Il creatore di ICO non è facilmente impressionabile

Fumito Ueda, celebre creatore di titoli quali Ico e Shadow of the Colossus, ha rivelato di non essere rimasto affatto impressionato da Mario Galaxy o da Grand Theft Auto IV. Parlando di quest'ultimo Ueda afferma infatti che "il problema maggiore con i giochi sia la mancanza di innovazione negli stessi. Lo stile grafico impressione, ma non le premesse di base che sono identiche a quelle del predecessore". Per quanto riguarda Mario Galaxy, invece, Ueda coglie l'occasione per rispondere trasversalmente a Miyamoto, seppur a distanza di parecchio tempo, quando quest'ultimo affermava di essersi ispirato, in alcune cose, proprio a Shadow of the Colossus. Ueda ammette di aver giocato al titolo, cosa che appare essere consequenziale anche proprio alle affermazioni fatte da Miyamoto, affermando tuttavia di esserne rimasto sostanzialmente deluso. "Mi ero aspettato di più", afferma Ueda. "quel segmento era come il resto del gioco, non così divertente come avrebbe dovuto essere." La sua critica tuttavia non è relativa al fatto che qualcosa sia stato "rubato" al suo titolo per essere immesso in Mario Galaxy, anche in considerazione del fatto che non si sia in effetti ispirato a nulla di unico del suo gioco, ma piuttosto che Nintendo non ne abbia realizzato schemi più divertenti. Attendiamo repliche, sia da parte di Rockstar che da parte di Nintendo.