EidosIl marchio Eidos sparisce dal publishing 

Square Enix prende ufficialmente il timone e impone il suo marchio

Con l'acquisizione in blocco di Eidos da parte di Square Enix, all'interno del programma di espansione ad occidente pianificato e attuato dal publisher nipponico, cambiano diverse cose al livello strategico all'interno della compagnia britannica.

Una delle conseguenze più lampanti del cambio attuato si rivela oggi, con la decisione di eliminare il marchio Eidos al livello di publishing, sostituito dal gruppo Square Enix Europe, capitanato proprio dall'attuale capo di Eidos Phil Rogers. La manovra non sarà indolore, comportando anche un ridimensionamento generale agli uffici britannici e un certo taglio al personale la cui entità non è ancora nota.

Anche nel resto del mondo, la pubblicazione e la distribuzione dei prodotti Eidos sarà curata dagli uffici regionali di Square Enix, mentre il marchio Eidos rimarrà intatto praticamente solo per quello che riguarda i giochi sviluppati dai team interni della compagnia britannica, come riportato da GamesIndustry.

TI POTREBBE INTERESSARE