Halo 3: ODSTRivelate tre mappe di Halo 3: ODST 

Cominciamo a prendere confidenza con le nuove ambientazioni

In attesa dell'uscita fissata per il 22 settembre, Bungie svela intanto tre nuove mappe contenute all'interno di Halo 3: ODST, per la precisione nel disco aggiuntivo interamente dedicato ai contenuti multiplayer di Halo 3.

Il disco standalone contenente la "complete Halo 3 multiplayer experience" apporterà dunque, oltre ad una raccolta di tutto ciò che è uscito finora per il terzo capitolo della serie, anche le tre nuove mappe "Heretic", "Citadel" e "Longshore".

"Heretic" rappresenta una versione riveduta e corretta dell'arena "Midship" appartenente al repertorio di Halo 2, con gli interni della Pious Inquisitor caratterizzati dalle tipiche geometrie aliene e gli spazi simmetrici.
"Citadel" si basa su una roccaforte militare fortificata, caratterizzata da spazi stretti che costringono a combattimenti a corto raggio.
"Longshore" è ambientata all'interno del porto di Old Mombasa, ovviamente caratterizzato da ampi spazi e da imponenti strutture industriali. Vaste aperture e numerose strutture e accessi rendono questa mappa adatta a diverse tipologie di scontro, sia a lungo raggio che a distanza ravvicinata.
Rivelate tre mappe di Halo 3: ODST Longshore
Rivelate tre mappe di Halo 3: ODST Heretic
Rivelate tre mappe di Halo 3: ODST Citadel

TI POTREBBE INTERESSARE