Command & Conquer 4: Tiberian TwilightCommand & Conquer 4 annunciato in maniera ufficiale 

Nel 2010, per PC

Arriva a poche ore di distanza dal lapsus twitteriano di EA la conferma che Command & Conquer 4 è in sviluppo, risolvendo il mistero praticamente subito.

Sviluppato ancora da EA Los Angeles, il quarto capitolo si pone perfettamente in linea con i precedenti, evolvendo in particolare il comparto multiplayer e alcuni elementi di gameplay. Tra le novità, vengono annunciate una nuova modalità basata su classi, l'introduzione di basi mobili e l'elemento persistente nel multiplayer online dato dalla progressione del giocatore all'interno delle varie modalità di gioco (un aumento dei livelli di esperienza, sembrerebbe, con relative statistiche).

La storia riprende in seguito alla conclusione del terzo capitolo, nell'anno 2062, quando di nuovo l'umanità si trova "sull'orlo dell'estinzione". La trama di preannuncia piuttosto interessante, visto che rappresenterà la definitiva conclusione della saga legata al Tiberium e all'eterna lotta tra GDI e Nod, nella quale verranno svelate anche le misteriose motivazioni di Kane e di tutti i suoi piani malvagi perseguiti in tutti questi anni. Entrambe le fazioni si trovano a lottare anche con un nemico comune, ovvero il Tiberium stesso, che ormai minaccia di distruggere completamente la Terra. Kane in persona decide di andare direttamente nella base GDI, con motivazioni ancora sconosciute...

Il 24 luglio verrà trasmesso il primo BattleCast sul gioco, mentre il giorno prima sarà il turno del primo trailer trasmesso da Spike TV, ovviamente in forma cinematografica come da tradizione. Command & Conquer 4 è previsto per il 2010, al momento l'unica piattaforma dichiarata è il PC.
Command & Conquer 4 annunciato in maniera ufficiale

TI POTREBBE INTERESSARE