BioWare ad Activision: la sua minaccia di togliere supporto a PS3 è "sciocca"  37

Ma alla fine, Sony calerà il prezzo?

In un modo o nell'altro non riusciamo a sfuggire al tormentone dell'estate: il taglio sul prezzo di PS3. Stavolta però lo affrontiamo in maniera indiretta, parliamo infatti del commento fatto da BioWare, nella persona di Greg Zeschuk (suo co-fondatore), alle affermazioni di Bobby Kotick (CEO di Activision) nei confronti di Sony. Kotick aveva minacciato di considerare di smettere di supportare PS3 con i propri titoli qualora non ci fosse stato un taglio di prezzo sulla console in termini di tempo non particolarmente brevi, ma nemmeno lunghissimi. Sony aveva replicato, nella voce di Howard Stringer, che un taglio sul prezzo avrebbe causato una perdita per ogni console venduta. E ora si inserisce una voce terza, appunto quella di Zeschuk, che dichiara che sia "sciocco dire che non supporterai Sony. Il brand in se stesso è troppo grande ed ha milioni di utenti lì fuori".
Attendiamo che altre voci si aggiungano al coro.