Dragon Quest IX fa raddoppiare le vendite di Nintendo DS in Giappone  23

Il nuovo fenomeno di massa giapponese

L'uscita di Dragon Quest IX è stata ovviamente accolta con le solite code fuori dai negozi e il prodotto esaurito già nei primi giorni di commercializzazione, come da normale amministrazione per la serie di RPG più famosa (insieme a Final Fantasy) in Giappone.

L'effetto traino si è ovviamente fatto sentire anche nel mercato hardware, con un raddoppio delle vendite inerenti Nintendo DS nel Sol Levante: per la settimana terminata il 12 luglio, secondo i dati diffusi da Reuters sono state 126.786 le unità vendute per quanto riguarda il portatile Nintendo, a fronte delle 51.601 console della settimana precedente (numero comunque impressionante). Dragon Quest IX è uscito l'11 luglio e pare abbia venduto 2,32 milioni di copie nei primi due giorni di commercializzazione.