UbisoftLa pirateria è un problema soprattutto per PC, dice Ubisoft 

Come risolvere?

Ubisoft ha ammesso che il problema della pirateria affligga il mercato PC in maniera nettamente più marcata di quanto non faccia sul mercato console, in media. Lo dichiara Yves Guillemot, che consapevole del danno subito dalla propria azienda come dalle altre a causa della piaga della pirateria afferma tuttavia di avere un asso nella manica. Ubisoft starebbe infatti lavorando ad un tool che dovrebbe permettere di diminuire il tasso di pirateria sui propri giochi in maniera sensibile già a partire dal prossimo anno e forse per un titolo già entro la fine dell'anno corrente. Attendiamo di scoprire di cosa si tratti ed in che modo funzioni per gli utenti regolari.

TI POTREBBE INTERESSARE