Netflix resta un'esclusiva Xbox 360  30

Ecco perché non arriva sulle altre piattaforme

Nonostante i ripetuti avvistamenti di sondaggi, voci di corridoio e interessi più o meno documentati da parte di Netflix per Wii e PlayStation 3, il servizio di digital delivery video non è riuscito ancora ad approdare su altre console al di fuori di Xbox 360.

Oggi scopriamo il perché: Engadget ha trovato la spiegazione tra le note legate all'aggiornamento della dashboard di Xbox 360. A quanto pare, Microsoft ha stretto un accordo di esclusiva con Netflix. La nota in questione, oltre a riferirsi all'accordo come "partnership esclusiva", sostiene anche che "Xbox 360 sarà l'unica console ad offrire questa esperienza di visione per i film, disponibile agli utenti Xbox Live Gold che sono anche abbonati senza limiti a Netflix, senza costi aggiuntivi".

Ora, la formula può lasciare spazio a interpretazioni diverse: magari cambiando il sistema di abbonamento possono nascere delle aperture per inserire il servizio anche sulle altre console, ma al momento le cose sembrano stare così. In ogni caso, la questione continua purtroppo a non riguardare noi utenti europei, in attesa di aggiornamenti sull'arrivo del servizio anche dalle nostre parti.