ChromehoundsSega chiuderà i server di Chromehounds a gennaio 

Giunge al termine la guerra iniziata nel 2006

A quanto pare, il mondo online persistente di Chromehounds è destinato a cessare all'inizio del 2010.

Sega ha deciso di chiudere i server del gioco precisamente il 6 gennaio 2010, come riportato sul forum ufficiale del titolo in questione: "Siamo spiacenti di informare che il servizio online di Chromehounds chiuderà il 6 gennaio 2010. Per tale data, tutti i componenti online per Chromehounds non saranno più accessibili e il gioco sarà fruibile solo per il gioco nelle modalità offline". E poi: "Vorremmo ringraziare tutti coloro che fanno parte della community di Chromehounds per la loro passione e il supporto offerto negli scorsi 3 anni di servizio".

Il gioco è stato rilasciato sul mercato nel 2006, inizialmente con alcuni problemi di connessione che non hanno comunque impedito la sua affermazione come una sorta di sleeper hit per Xbox 360. Si tratta di un simulatore di mech caratterizzato da una profonda componente di customizzazione e montaggio delle macchine da guerra, oltre ovviamente alla struttura principale a base di combattimenti in varie modalità online, all'interno di un mondo persistente dilaniato da continue guerre tra diverse fazioni.
Sega chiuderà i server di Chromehounds a gennaio