AionAion va in gold. Presto la open beta 

Pronti a spiegare le ali?

NCsoft ha annunciato l'ingresso di Aion: The Tower of Eternity in gold, ossia nella fase finale di lavorazione che precede il rilascio del gioco sugli scaffali. L'uscita dell'atteso e promettente MMORPG è confermata per il 25 settembre, ma prima di allora sarà possibile vederlo nel corso della GamesCom di Colonia. E non solo: dopo aver terminato la fase di closed beta, appena ieri, il gioco è pronto per entrare in open beta, permettendo così ad un numero ancor più vasto di giocatori di provare il gioco prima del suo debutto. Non c'è ancora una data per l'apertura dei server beta, anche se si vocifera che coincida con la sua presentazione alla fiera di Colonia, già domani (19 agosto). Il gioco verrà testato in versione 1.5, ossia con una serie di novità rispetto alla closed beta, fra cui ritocchi al sistema di personalizzazione con un certo adattamento al gusto occidentale, nuove zone, istanze, abilità e missioni oltre a vari ritocchi di bilanciamento e perfezionamento.
La closed beta ha già registrato più di tre milioni di ore di gioco complessive da parte di tutti i suoi partecipanti in Europa e Stati Uniti, mentre l'edizione da collezione è esaurita, in preorder, presso la maggior parte dei rivenditori.
Attendiamo di scoprire se sarà in grado di installarsi in maniera solida nel mondo degli MMO e se sarà in grado di porsi come diretto concorrente di quel colosso che è World of Warcraft o se saprà conquistarsi e fidelizzare un suo pubblico alternativo. Aion va in gold. Presto la open beta

TI POTREBBE INTERESSARE