Periferiche WiiL'affidabilità di Xbox360 è sotto il 50% 

Un sondaggio di Game Informer rigira il coltello nella nota piaga: l'affidabilità dell'hardware

Sono cifre davvero paradossali quelle emerse dall'ultimo sondaggio pubblicato dalla versione cartacea di Game Informer: a fronte di un campione di 5'000 utenti contattati direttamente, è affiorata quella che si delinea come una classifica di riferimento sull'affidabilità dell'hardware per quanto concerne le consoles casalinghe attualmente in commercio.

Sul gradino più basso figura Nintendo Wii, con solo il 6,8% di guasti; segue a ruota PS3, con il 10,6% di malfunzionamenti riscontrati... il gradino più alto del mesto podio spetta a Xbox360, che vanta il triste primato (riassumibile nella triste sigla RROD, il Red Ring of Death che costringe la console all'assistenza Microsoft) con il 54,2% di unità guaste. A conti fatti, significa che meno di 50 consoles su 100 si sono rivelate esenti da difetti e malfunzionamenti tanto gravi da richiedere l'invio in assistenza: sicuramente un dato che spingerà Microsoft a ponderare al meglio l'impiego di materiali e tecnologie per la sua prossima console!
L'affidabilità di Xbox360 è sotto il 50%