StarCraft II: Wings of LibertyStarcraft II supporterà le mappe create dagli utenti; save game sempre disponibili 

O quantomeno, quelle create dagli utenti premium!

Interessanti notizie in arrivo dal Blizzcon: confermata una possibilità ventilata da alcuni, secondo la quale i contenuti generati dagli utenti, nello specifico le mappe di gioco, potranno venire condivise con un sistema di accrediti e pagamenti. Blizzard spera così di spingere i giocatori a creare dei piccoli e caserecci team di sviluppo per i contenuti di Starcraft II: mappe anche complesse, o addirittura nuove tipologie di gameplay. Se prima i costi di questi contenuti potevano scoraggiare i giocatori, ora non sarà più così, a fronte di un sistema di accrdditi interni che permetterà di avere in cambio qualcosa. Ma non temete: non c'è la prospettiva di far diventare tutto un grande sistema di compravendita: il paragone fatto da Blizzard con l'iPhone App Store dovrebbe tranquillizzare tutti per quanto concerne la tipologia di distribuzione che suddivide i contenuti in free e premium.
Interessante anche la notizia relativa al sistema di save game, che saranno sempre disponibili agli utenti venendo probabilmente effettuati su remoto. Viene infatti specificato che dovunque l'utente si trovi e da qualunque PC i propri salvataggi saranno disponibili, illustrando così una delle probabili feature del nuovo Battle.net. Starcraft II supporterà le mappe create dagli utenti; save game sempre disponibili