DOOMSull'assenza di Doom 4 al QuakeCon e la demo di Rage 

Novità da id Software

Todd Hollenshead, CEO di id Software, ha spiegato il motivo dell'assenza di Doom 4 nell'ambito della fiera di Colonia o del QuakeCon di qualche giorno prima. Motivo che risiede fondamentalmente nell'assenza di qualcosa di sufficientemente preparato da poter mostrare in fiera, qualcosa che fosse sufficientemente rappresentativo del gioco e che in questa fase di sviluppo sembra non esserci. Hollenshead conferma che ci sia in realtà parecchia carne al fuoco sull'atteso titolo, ma che probabilmente avrà molto più senso parlarne al QuakeCon del prossimo anno, dando la precedenza a Wolfenstein e RAGE che sono molto più attuali temporalmente.
E per quanto riguarda RAGE, a proposito, Hollenshead dubita che ci sarà una open beta, per quanto riguarda il multiplayer. In compenso, però, potrà esserci una demo per PC e Mac, anche se ci si trova anche in questo caso in una fase di sviluppo che non permette previsioni di sorta. Una demo per le versioni console del gioco non viene invece menzionata. Sull'assenza di Doom 4 al QuakeCon e la demo di Rage