Rocket Knight ritorna in digital delivery  8

Una nuova avventura con grafica in 3D per Live Arcade, PlayStation Network e Steam

Un altro classico dell'era 16-bit sta per tornare in tutto lo splendore della grafica in "2,5 D": si tratta di Rocket Knight di Konami.

L'originale, per chi non lo conoscesse, si chiamava Rocket Knight Adventures e uscì nel 1993 su Mega Drive. Era l'epoca in cui un opossum con corazza da cavaliere poteva aspirare al ruolo di protagonista in un gioco, lottando contro robot e "maiali a bordo di veicoli meccanici" (come riporta Wikipedia). Tale protagonista era Sparkster, armato peraltro di spada ad energia e di un jetpack sulla schiena, come se non bastasse.

1UP annuncia dunque il ritorno del gioco in questione, non con un remake ma con un vero e proprio seguito, intitolato provvisoriamente Rocket Knight e atteso su Live Arcade, PlayStation Network e Steam nel 2010. Secondo quanto riportato (e mostrato dalle prime immagini sul sito in questione), la struttura ricalcherebbe l'originale - ovvero un misto di platform e action game - con grafica in 3D.