Left 4 Dead 2 avrà un nuovo livello di difficoltà: "Realism"  17

Dedicato ai "super hardcore player"

Continuano a trapelare a gocce le informazioni su Left 4 Dead 2, atteso seguito dell'FPS cooperativo a tema horror di Valve.

La novità di oggi è un nuovo livello di difficoltà, prettamente dedicato agli "hardcore" in quanto superiore ai livelli normalmente inseriti e presenti anche nel primo capitolo, chiamato "Realism". La modalità in questione, scoperta da 1UP, è stata descritta da Doug Lombardi di valve come adatta ai "super hardcore player", dunque qualcosa di veramente difficile.

Secondo Lombardi si tratta di una modalità dedicata a persone come coloro che riescono a concludere Portal "in 10 minuti o meno", come i fenomeni su YouTube. Questo "Realism" va dunque a sommarsi alla modalità "Scavenge" presentata poco tempo fa: con un conto alla rovescia che parte da 2 minuti, i giocatori si trovano a dover trasportare delle taniche di gas per accendere un generatore. Ogni contenitore portato a destinazione dona un certo bonus di secondi.